Paperblog

martedì 3 luglio 2007

"Le Origini"







Team Carpfishing Rudiano
Sede periferica n. 55

Rudiano 07 maggio 2007

Aprile 2001 la data in cui una sera ci trovammo lungo le rive del nostro amato fiume Oglio, seduti in cerchio a gustare l’aria umida di quella serata primaverile vicini al laghetto che per tutti noi è stato bacino d’esperienza, e che così sarà ancora per molto tempo, una vera palestra.
Si pensava di partecipare ad una meravigliosa idea, quella di organizzarci per essere un gruppo, un Team, con la prerogativa di poter essere d’aiuto alla crescita della sempre più nota realtà carpistica che è Carpfishing Italia.
Le domande e gli incontri con l’allora Presidente di CFI Benuzzi Giancarlo furono molteplici, tanto da renderlo esausto, la nostra determinazione era talmente forte che non ci rendevamo conto dell’insistenza espressa.
Dobbiamo ringraziare Giancarlo per come si mise a nostra disposizione, si è installato ora un rapporto di amicizia talmente importante che lo vede fra le nostre fila sempre in attività.
La sede periferica n°55 è un anello fondamentale dell’associazione “CARP FISHING ITALIA” e come tale ne condivide i principi, le attività e le finalità, la sede nasce per divulgare la disciplina del carp fishing nel pieno rispetto della natura.
E’ fondamentale creare un rapporto d’armonia, uno spirito d’aggregazione, un reciproco rispetto civile tra i soci. L’organizzazione d’incontri sociali, enduro, incontri tecnico-informativi deve avere l’esclusivo intento di raggiungere l’obiettivo di cui sopra.
Ecco un passo di quello che si può trovare scritto nel nostro statuto.
Il nostro fiore all’occhiello risulta essere la Maratona benefica di Endine, con scopo sociale a 360° sia per il coinvolgimento di carpisti da tutta Italia che per l’aiuto degli anziani bisognosi.
In questi anni abbiamo avuto fra le nostre fila vari iscritti, alcuni se ne sono andati molti altri ci hanno raggiunto, così a solidificare le basi del nostro Team, in continua crescita grazie al programma che seguiamo in armonia con la Presidenza di C.F.I. che vede nella persona di Agostino Zurma il suo massimo esponente, Gran persona, attivo disponibile e perspicace.
Nel frattempo si segue anche il nostro scopo primario, la pesca, l’insediamento ai tanto amati ciprinidi, ed in questo caso possiamo ritenerci fortunati, sempre in prima linea con catture veramente importanti.

Paul Mc Comy






I Soci Fondatori
Soldo Alberto
Massetti Giovanni
Cominelli Paolo
Mafezzoni Gabriele
Soldi Emanuele
Parmiggiani Francesco
Bazzardi Luciano
Provezza Alessandro
Mombelli Fabio
Bosetti Giacomo
Bosetti Angelo
Mombelli Mauro
Bignotti Simone
Spedicato Marco
Posta un commento