Paperblog

martedì 26 ottobre 2010

REGOLAMENTO TORNEO CARP’ANNO



TORNEO "CARP'ANNO"
carpa dell'anno

 
PREMESSA

 

Per promuovere e stimolare l'interesse nei confronti della nostra disciplina il Carp Fishing Club Rudiano ha deciso di realizzare questo torneo, un modo per riconoscere e premiare ulteriormente la soddisfazione che un pesce record può dare. Lo scopo è anche quello di creare un confronto costruttivo tra i vari tesserati pescatori; è anche vero che un confronto può dar vita ad "insoddisfazioni o gelosie" ma credo che sia chiaro che carpfishing è soprattutto voglia di stare insieme e collaborare.



REGOLAMENTO



  • La manifestazione ha inizio il primo giorno dell'anno e contempla le catture avvenute non oltre l'anno in corso. Il pescatore che al termine della manifestazione ha catturato la carpa di maggior peso conquista il trofeo "CARPA DELL'ANNO" ed ha il diritto di possederlo fino al momento in cui, al termine dell'anno successivo, sarà nominato un altro vincitore, che può essere ancora lo stesso. Il trofeo sarà consegnato durante la prima occasione di ritrovo del nuovo anno (riunione o cena sociale);
  • Per partecipare è necessario iscriversi alla suddetta competizione; per l'iscrizione è obbligatorio possedere la tessera del Carp Fishing Club Rudiano; le domande per l'iscrizione dovranno essere presentate all'incaricato che visionerà la tessera suddetta; l'iscrizione è gratuita. Saranno valide solo le catture effettuate dopo la data d'iscrizione;
  • Per la convalida della cattura si deve comunicare all'incaricato la data, la specie, il peso e, necessariamente, il nome di una persona testimone anch'essa iscritta regolarmente al Team carpfishing Rudiano. E' necessario fornire anche una foto della cattura.
  • Sono convalidate anche le catture effettuate al di fuori del territorio italiano;
  • Poiché la "Pietra" ha un inestimabile valore, affettivo in primis e di prestigio, cui tutti gli iscritti tengono, chi avrà il merito di possederla ne dovrà avere estrema cura. In caso di danno ne risponderà personalmente anche in forma economica.
  • In caso di ex aequo la targa sarà ceduta ai vincitori in periodi uguali da scegliere durante l'anno.
  • Al vincitore/i andrà in ricordo una targa commemorativa di tale risultato, mentre la "Pietra" rimarrà in sede, salvo che il vincitore/i ne faccia richiesta per un breve periodo al termine del quale, dovrà essere rimessa in sede nel posto assegnatogli.
  • La "Pietra" è un bene solido ed economico del Team Carpfishing Rudiano, incedibile, per questo il Team Carpfishing Rudiano ne è proprietario.



     Il Consiglio Direttivo
    Team Carpfishing Rudiano 55 
Posta un commento